Tornata da un weekend meraviglioso.
Il mio paradiso, il Festival della Letteratura di Mantova.
Libri e scrittori ad ogni angolo di strada.
Una città più bella che mai.
Farmi firmare il libro con la faccia emozionata di una bambina.
Indignarsi con mio papà per le buffonate del cattolicesimo, proseguendo un dibattito iniziato da uno scrittore che ha tutto da insegnare.
Essere svegliata dal sorriso di una nana bionda di un anno e mezzo non ha prezzo.
Poi il viaggio in treno, a guardare fuori dal finestrino finchè fa buio e l’unica cosa che si riesce a vedere è il riflesso dei compagni di viaggio.
Ed eccolo lì. Ché anche al buio lo sai che quel posto è IL posto.
E forse ne ho parlato troppo ma ogni volta che vedo quell’albero, la porta d’entrata, il cuore mi sorride.

Grazie a mio papà, a Corrado Augias, a Mantova, a Uomoelle, al kebabbaro di Orvieto e alla pasticceria di Todi.
(in ordine di apparizione)

Annunci

19 thoughts on “

  1. la descrizione del viaggio in treno è veramente bella… per un attimo ho avuto la sensazione di essere veramente sul treno… che ha sempre il suo fascino!

  2. per fortuna ci sono anche le conseguenze… per quelle ne è sicuramente valsa la pena…

    Ma ha già un anno e mezzo???
    Come passa il tempo…
    Bacetti a te

  3. Emi, il treno al Casello?
    Paglia, l’anno prossimo vengo anch’io!
    O magari, mi ci trovi…

    magari…

    P.S. Ma la foto dei capelli?

  4. Mantova… … mio padre è nato in un paese lì vicino… e io adoro il paesaggio, la natura, gli odori che fanno battere il cuore di quella città, della sua campagna, combaciando perfettamente con la mia frequenza cardiaca… insomma, ci andrei a vivere…!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...