Certo che tornare nel diluvio di Roma dopo tre giorni di mare non è affatto facile.
E le partite a carte sul lettino?
Ed il primo bagno?
E la pizzond alle 10 di mattina?
E le bombe alla crema?
E la sabbia nelle scarpe?
Ed i racconti quasi partigiani di nonno Giorgio?
E la sveglia alle 8 per prendere più sole possibile?
E lasciare il bracciale al ristorante?
E fare il conto alla rovescia dei km perchè la benzina è finita?
Dove stanno adesso tutte queste cose??
Attendo con ansia il 22 giugno.

Annunci

22 thoughts on “

  1. E si, purtroppo i momenti tranquilli sono sempre più pochi. Dobbiamo correre, lavorare, competere, soffrire… Ma davvero l’uomo è nato solo per questo???
    Io penso di no.
    Giorno buono.

  2. …le mie caviglie cotte, i ghiaccioli all’amarena, la V di voltron, l’agguato a Stefn mentre entrava in acqua, i residuati bellici mascherati da conchiglie, le nonne che fanno delfino e quelle che ripetono sempre le stesse cose…e tante tante risate…questo e tanto altro i nostri tre giorni…
    Non vedo l’ora che arrivi il 22 giugno!!!!!! 🙂
    Ti amo amore miooooooo!!!!!
    🙂

  3. oggi il mare ha i colori dell’inverno.
    mi ero quasi abituato ormai al blu intenso.
    vorrei avere ancora una barca a vela.
    ora me la compro su ebay.

    g.

  4. mare mare mare…
    io lo vedrò dopo luglio aimè.
    nel mentre leggo di chi ci va e passa belle giornate 🙂
    al momento solo bagni nello studio sob

  5. è una bella sensazione. Come quando ero bambino, come quando ero sereno, chiedevo durante il viaggio in macchina: “quanto manca?”

  6. e il 21? e il 22? e il 23? ahahah
    come ti capiscooooo
    tornata a lavoro ma non mi va, non mi va, non mi va… chiediamo una magia (da un mago proffessionista però!) 😉
    bacetti
    eba

  7. MARE???cioè??^_^
    in attesa della mia vacanza -chissà quando??!!- leggo ed immagino i tuoi tre giorni di mare…
    ^_^

  8. Per quanto riguarda gli Afterhours riascoltandolo e riascoltandolo qualcosa (poco in verità) di buono c’è…non certo “Riprendere Berlino”! Sembra una delle peggiori prove dei Baustelle

  9. anche qui il tempo fa veramente pietà, ieri ho fatto un bagno..!! Ma no in mare, proprio dal cielo! Leggi il libro e poi fammi sapere cosa ne pensi. Un bacio

  10. questo template l’avevo visto tempo fa in bianco e nero ma non avevo fatto caso che i vinili erano dei mitici ineguagliabili sbav Beatles….
    ottima scelta:)

  11. hai fatto 5 post di fila senza parlare di cibo…sicura di stare bene Yle? per qualsiasi problema sai dove trovarmi ok? 🙂

  12. Che bello questo fine settimana al mare e il primo bagno!
    Anche qui è un disastro il tempo, praticamente piove tutti i giorni.. speriamo smetta!
    bacioni e attendiamo il 22 giugno 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...