Mi sono innamorata del Piper.
E del cantante degli Editors.
Un animale da palcoscenico.
Con quei riccioli che ogni tanto scappavano via..
Sempre io lei,sui divanetti come due ragazze degli anni ’70.
Ci mancavano solo i vestiti (quelli dell’epoca,non che fossimo nude).
E la sera seguente pellegrinaggio di pub in pub.
Bere,parlare,mangiare,cercare di farmi ragionare.
(viva gli infiniti)
E poi situazioni.
Tante.
Alcune bellissime.
Alcune che se continuano ad essere così intricate sai che ti stancheranno.
Alcune che diventano complicate e non sai più se lo vuoi ancora.
E questo tempo è una merda.

Annunci

28 thoughts on “

  1. il guaio è quando non ci sono situazioni…si finisce per spegnersi….per quanto intricate vogliano essere…meglio così
    Valentina tailleur

  2. degli editors conosco solo una canzone, e mi è piaciuta, e mi sa che ultimamente ci sono un po’ di questi gruppi nuovi che non faranno la storia ma almeno fanno musica.
    (tanto va la donna al pub che ci lascia il vomitino, diceva un mio friend non sempre capito)
    gli infiniti funzionano alla grande, ma a un certo punto si ha bisogno di rispecificare il tempo verbale reale. L’infinito ci piace, ma dopo un po’ si vacilla.
    byebye

  3. conserva questa vitalità anche se tormentata.
    tu e la vita siete sorelle siamesi.
    scusa per l’aforisma profondo che tende ad essere frase da diario, non trovavo parole immorali.

  4. Madonna quanto sei criptica. Una frustrazione il tuo blog :-P. Non si capisce mai di cosa parli di preciso…
    Comunque, il Piper mi sfugge, gli Editors per quel che ho sentito non mi dicono molto. E boh? Commento abbastanza inutile ma sono talmente stanca che m’importa assai.

  5. e si, poi fortunatamente vane l’ha detto che eri tu, e li ho capito chi era a salutarmi 🙂
    comunque prima o poi io e te dovremmo proprio vederci hehehehehehehehehehehhehe

    1 abbraccio

  6. Allora è un limite mio… No, perché sai, sono una persona un po’ arida quindi ho bisogno di sapere come stanno esattamente le cose. Immaginati la mia frustrazione a leggere i misteri di Blu notte 😛
    Vabbè, me ne farò una ragione…

  7. Capisco perché mi capisci: anche io ti capisco, mi ritrovo in tanto di quello che scrivi…
    Grazie per essere passata, tornerò!

  8. Yle! Quanto tempo!

    uhhhhh bello il Piper! 🙂
    Ci ho visto i Babyshambles.. i divanetti rossi regnano! 😀
    baci carissima Pagliaccetto :*

  9. considerando che ami gli uomini con il cappotto…sono reduce proprio oggi dall incontro con la sarta per il mio nuovo( non che primo) cappotto fashion man

  10. [quote]”E poi situazioni.
    Tante.
    Alcune bellissime.
    Alcune che se continuano ad essere così intricate sai che ti stancheranno.

    Azzardo se spero che non ti stanchi presto?
    Che azzardo sarebbe, d’altro canto, se non ci sperassi, se ne fossi certo? Ma sì, ho deciso… Azzardo e spero!
    UPMDM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...