Pensieri sparsi

Mi piacciono i ragazzi col cappotto elegante.

E quelli coi maglioni a collo alto.

Andare da Ikea mia fa venire ancora più voglia di avere un posto tutto mio da arredare.

Fa così strano sentire la mancanza di una persona che neanche conosco.

Mi sono rotta le palle di farmi il bagno in motorino.

Ho finito di leggere un libro che è entrato nella mia top5 senza passare dal via.

E’ ricominciato Luci d’artista a Torino..chi viene con me?

Adoro chi cerca di aiutarmi a realizzare i miei sogni.

Invisible. I wish I was invisible.

Annunci

43 thoughts on “Pensieri sparsi

  1. volevo dire…sei certa dell’ikea?

    nel senso che se vai da ikea i mobili sembrano tutti fighissimi, ben disposti ecc….

    ma poi montarli a casa….uhmmmm

    è un’impresa degna di Ulisse…

    Astro

  2. Vorrei un cappotto elegante.

    Ieri sera ho messo un maglione a collo alto. Punge.

    Adoro l’Ikea. Tranne Sabato e Domenica.

    E’dura essere innamorati dell’amore quando l’amore non ti caga.

    Potresti fare il bagno in bagno.

    Che libro?

    Cos’è Luci d’artista?

    I più grandi ti aiutano a realizzarli sacrificando i propri.

  3. non ho un cappotto elegante, ma in compenso ho le scarpe eleganti e un ottimo vestito molto stretto con cravatta nera stretta.

    Ho i maaglioni a collo alto( sono molto sexy)….e se vado all ikea spendo troppo soldi!!!!

    E’ una vita che mi faccio il bagno in motorino, anche se non è più un motorino ma una moto….moto guzzi per precisare, in quanto italico.
    Anche io…adoro chi mi aiuta..anche se dopo un po non lo/li sopporto più perchè mi sembra di essere inutile e incapace, quindi forse…è meglio aiutare!…

  4. il cappotto lo ho; maglione a collo alto naaaa: c’è ancora caldo..
    che libro è? son curioso..
    le persone che ti aiutano, intendi quelle che montano i mobili dell’ikea? nel caso, ehmmm, ho un impegno..xD
    a presto

  5. io mi crogiolo continuamente,col sogno di una casa mia,tutta da arredare…credo non ci sia cosa più bella,specie se la casa la progetti non solo per te…
    quella che sto per lasciare qui è piena di mobili trovati nella spazzatura,buttati seminuovi,o comunque utilizzabili…ce n’è uno,stretto basso e nero con un’anta scorrevole,dove tengo libri e cd che mi piacerebbe da morire poter portare via con me,ma non posso mica..
    in più sin da ragazzetto penso a mobli e oggetti vari con cui arredare la mia ipotetica casa,ho idee per tutte le stanze (alcune un pò balzane,probabilmente,ma beh…)…così tuttora ho una carpetta piena di schizzi,disegni,appunti (anche se sono pessimissimo a disegnare,eeeh…) che spero tanto un giorno di poter aprire consapevole di aver trovato una casa da considerare mia senza sapere di doverla lasciare entro un annetto..

    (qui però l’ikea non esiste,ma non vedo l’ora,salendo,di vederla e farmi un’idea,visto che ne sento parlare sempre in modo discordante…)

  6. Concordo assolutamente sui ragazzi con il cappotto.
    L’Ikea crea dipendenza: io mi salvo (in parte) solo perché i miei mi hanno cresciuta nel culto dei mobili veri rigorosamente in legno massello.
    Mia sorella vive a Torino e le ho chiesto delle luci: mi dice che sono un po’ sempre le stesse. Spero comunque di andarla a trovare prima di Natale, perché Torino è sempre più splendida.

  7. ti mando un bacione e ti auguro buon we. E mi identifico in quasi tutti i punti (tranne quello del libro…perchè non so qual’è!). Smakkete
    …ora che ci penso il collo aolto non mi fa impazzire..ma non è significativo!

  8. – meglio i cappotti che i cappottoni.
    – con questo tempo da lupi, vada per i lupetti.
    – prima leggevamo riviste porno, ora siamo i maniaci dell’ikea (citazione)
    – me manca, ce l’ho. me manca. ce l’ho
    – mi sono rotto di farmi la doccia fredda negli spogliatoi del calcetto
    – non si è fermato nemmeno per vicolo stretto?
    – per grandi sogni, ci vuole un grande pennello. un grande pittore.
    – per ora accontentiamoci della funzione msn

  9. anche io da ikea mi lascio rapire dalle casette!quasiquasiandreilì ad abitare…ma il libro su curtis intendi?ciaociao,buona settimana!!

  10. Sono fortunata perché non sento la calamita-ikea e non ci vado se non sotto tortura. Però una volta lì vorrei avere una casa mia e i soldi sufficienti per arredarla senza preoccuparmi.
    In realtà la voglia di fare attività fisica non ce l’ho manco io, però il calcio mi piace troppo e sono disposta a correre. Anche col tennis era così. Insomma, fondamentalmente è lo sforzo fisico senza scopo ai fini del gioco che mi annoia (vedi palestra, corsa etc).
    Ieri poi ho fatto una cosa nuova nella mia neonata carriera calcistica: sono stata in panchina! Però, oh! era panchina in serie B. Probabilmente mi ha fatto anche bene perché i miei piedi sono in condizioni pietose (tanto che la mia allenatrice ha detto che se potesse mi darebbe un turno di riposo ma già siamo poche quindi denti stretti e correre…) e in più durante la partita di sabato ho rimediato una pallonata molto forte sulla caviglia e mi faceva anche un po’ male. Sarà per un’altra volta mi sa.
    Comunque la partita è stata persa 3 a 1.

  11. Ma Ares assomiglia troppo alla mia KIMBA!!!! è bellissimo :DD
    ps. che fai domani sera? gli INSETA suonano a stazione birra…pensaci!
    un bacio

  12. Collo alto? sì con due spalle abbastanza larghe ed
    un jeans a vita bassa!
    essere invisibile non mi piacerebbe semplicemente perché non mi permetterebbe di dire quel che penso… odio stare zitta!!!
    dai resisti che inventeranno il motorino ombrellato!
    baciiiiiiiiii
    Eba

  13. No, pensa si chiama Lucia come lei, ha 3 giorni di differenza e la stessa storia: la mamma è una ragazza madre proprio come Alessandra!
    una strana coincidenza… o una strano destino?
    baci a te
    a domani!!! 🙂
    Eba

  14. io l’ombra del vento ho cominciato a leggerlo ma mi sono arenato a metà libro!! ma tutti mi han consigliato di finirlo!!se è nella tua top5 allora lo finirò!!ciaociao

  15. se ti riferisci a L’eleganza del riccio leggilo subito…lo sto finendo ed è stupendo…se invece ti riferisci alle cronache delle terre emerse non so se consigliartelo…l’ho appena iniziato…è carino ma ti deve piacere il genere!!

  16. già, e non solo! Lì per lì mi è balzata in mente l’idea di comprarmi una bella carabina, e di passarmi il tempo sparando contro i piccioni e anche contro chi da loro da mangiare!

  17. E’ un casino di tempo che non venivo su questo blog…in realtà nemmeno sul mio!!! Diciamo che forse riprendo a bloggare…e cavolo come mi dispiace di ritrovarti così giù! Vorrei poterti veramente aiutare a realizzare i tuoi sogni…dai…riprenditi (come si suol dire: la forza per farlo è dentro di te!!!)
    A presto (virtualmente parlando!)

  18. tump tump tump tump…
    ci vorrebbe un sottofondo alla mi tatuo le ali…
    emicolcappottoblueilmaglioneacolloartoverde…cosa non si fà per…te

  19. benedetti maglioni a collo alto
    ci faccio tutto l’inverno
    se non avessi quelli, come minimo mi ammalerei 25 volte all’anno
    ciao Yle, un bacione
    L.

  20. Mi prendi in giro eh?^_^ è un onore presenziare tra i tuoi link…
    poi era necessario chiederti il permesso…diciamo per cavalleria;)
    Sono stato benissimo ieri sera ….tremendamente timido;)
    è stato un piacere conoscerti…
    Sul tavolo concordo…troppo lungo…
    Baci

  21. Aò… a proposito di cleptomania… stamattina mi ha telefonato mia cugina:
    “Cugì, mi sono svegliata ed ho visto il pacchetto regalo per me! lo posso aprì?”
    “AHHHHHHHH… no, è mio, è mio! Pesce pagliaccio Pesce Pagliaccio… mio mio… aò… embè.. ma che è?”
    🙂
    Baciiiiiiiii
    Eba

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...