Primo argomento:

Quella birretta inaspettata ci stava tutta.
Chiacchiere a non finire.
Chiarimenti.
Risate e salti nel passato.
Serata bellissima davvero.

Secondo argomento (non collegato al primo):

Sono circondata da persone infantili.
Ma perchè a me? Io le odio ste cose!
E lasciatemi in pace.

Annunci

35 thoughts on “

  1. non ti dico quanto sono infantili le mie serate…il top è stato quando vestiti di tutto punto vediamo verso mezzanotte un gruppo di ragazzini che giocavano a pallone in piazza carmine…non abbiamo resistito…ci siamo levati la giacca e li abbiamo sfidati…e perso in maniera misera e umiliante…

  2. Veramente… non è a me che li devi, ma a Vera… se poi li vuoi dare a me, ben venga! 😉
    Sì, la trasferta mi è proprio piaciuta, bisogna organizzare più spesso!!!
    Alla prossima vieni però!!!
    Baciiiiiiii
    Eba

  3. eterno peter pan in un mondo di falsi grandi…
    la grandezza non si misura davanti a una birra, è nel cogliere l’attimo, nel fare il balzo al momento giusto…

  4. Ehhh…anche le persone infantili hanno il loro perché e la loro utilità. Solo che devono capitare al momento giusto…
    Mostra di Chagall…? 🙂

  5. mi sa che te ne devi fare una ragione.. il mondo è pieno di persone infantili..
    per fortuna che ci sono alcune un po’ più cresciute..
    viva le birrette, a presto

  6. Il problema delle persona infantili è molto sentito dalla sottoscritta. A tutt’oggi non conosco rimedio. Meglio consolarsi con i bei imprevisti della vita.
    Ciao!

    MissBlum

  7. ciccia amore non farti prendere in giro da astro!! quel programma del traffic è dello scorso anno, quello del 2007 non è ancora uscito!
    baci baci ;***

  8. Tesoro non sei l’unica…
    Anch’io provo la stessa cosa ed ogni volta che cerco di spiegare la differenza tra serietà e seriosità cominciano a lagnarsi!
    Mha!
    Un bacione
    Cate 😉

  9. a me la birra non piace per nulla..ma adoro le serate con flash-back ^^ ad ogni modo Sir Biss è il serpente di Robin Hood? hihihi

  10. …vabbe’, bellezza, gli infantili fan parte del gioco, no???:-)

    (Oggi ho visto la casa dei miei sogni… non era un miniloft…:-(( inarrivabile…:-((((((

    Baci, Pagliaccetto! L’Irlanda ha abortito?

  11. cvd in teoria significia “come volevasi dimostrare” lo usavo per matematica..ma non so se + una mia invenzione o esiste davvero.. ^^ ad ogni modo complimenti per tutti i richiami agli after

  12. “Qualcuno mi sembra Oscar Wilde ha detto che essere immaturi significa essere perfetti bhè crescete voi ragazzi che sembrate farcela, io mi tengo il mio bel 10!”

  13. Le risate e i salti nel passato fanno bene…soprattutto quando ci si ride su!
    In quanto alle persone infantili…stendiamo un velo pietoso… 🙂

  14. …dimenticavo! Ma ci sei poi andata a BO per gli After il 14???

    Il 13 ci sono stati anche i miei amatissimi Virginiana, per un breve showcase al Melbookstore di Via Rizzoli…:-(

    Averci avuto tempo, eta’, forza e… coraggio!

    ‘Notte, bellezza!

    d.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...