"Vedi mai una stella cadere e non ricordi cosa desiderare.."
Sempre.Io dimentico sempre cosa desiderare..forse perchè ho troppi desideri nella testa e quando arriva il momento non me ne viene neanche uno, salvo poi, due secondi dopo dire:"Cavolo!!ma come ho fatto a non pensarci!!"
Ma tanto sono convinta che uno i propri desideri li debba realizzare con le proprie forze senza contare sulle stelle.

Ieri alla stazione c’era una famiglia nordica(non meglio identificata)che aveva comprato Il Giornale e cercava se stessa nella foto della manifestazione in prima pagina..ma si può???  E oggi arrivo a lavoro e sento una che dice che si è quasi commossa per quanta gente c’era..è ovvio che questa non è mai andata al concerto del Primo Maggio o alla manifestazione sulla pace. E la mia reazione a queste scene ormai è sempre la stessa:fisso il vuoto.

Ho voglia di fare l’amore. Si può dire? Certo che si può, il blog è mio. Ma stavolta lo voglio fatto bene, e che diamine.

Annunci

45 thoughts on “

  1. un salutino..mi ha colpito il titolo del tuo blog..perchè è un pezzo che ho scoperto da poco..il blog è il nostro intimo dovedar sfogo ai propri sogni e alle proprie speranze…un bacione..passa a trovarmi qualche volta..ciau

  2. no che non si può!!!
    Ma sei matta?!?
    Adesso ti becchi una censura VM35!!!!!!!

    :p

    cmq, per rispondere al post..
    anche a me capita sempre di non ricordarmi i desideri..
    e credo succeda perchè in fondo non abbiamo niente da desiderare!
    Abbiamo tutto, anche quello che crediamo di non avere.. per cui non c’è un’assenza che ci pesa così tanto da essere il primo pensiero quando vediamo una stella cadere..

  3. io me ne so accorto anch’io che non bisogna contare sulle stelle…
    domunque dovevi chiedergli quello che hai scritto nell’ultime righe… magari a te ti danno retta!!! :DD

  4. le stelle? io evito di esprimere desideri.. e se poi la stella mi cascasse in testa? che bel desiderio, io meglio se lo tengo x me in questo momento che ho un esercito di meccanici e mulettisti in azienda.. potrebbero farsi strane idee, ehehhe!

  5. mia madre si è commossa quando è salito bossi sul palco a dire ten dür, si è talmente commossa che è tornata a casa con la bandiera di an. io zitto a casa che leggevo goethe e un po’ non ci volevo credere. è difficile campare così, e un tantino limaccioso.

  6. Penso che le stelle siano là per ricordarci di desiderare e non per far avverare i desideri.

    Riguardo alla manifestazione…qualcuno ha scritto sul mio blog che sono un catocomunista.possibile.
    non mi tange.
    provate voi a vivere in una casa che sembra un circolo di forza italia.

    Pagliaccetto, non mollare mai.

  7. ah dimenticavo….ieri sera ho visto Harry Potter e la Pietra Filosofale….bellooo….non mi ha mai sconfinferato in questi anni…ieri in videoteca mi è venuta voglia di vederlo e…….mi sono appassionata *_*
    DEVO VEDERLI TUTTI @_@

  8. ma come ci si può far commuovere da un nano pelato, da un ex picchiatore bolognese e da un imbecille vestito da irlandese che vedono doppio, manco fossero ubriachi, nel contare le persone???

    “perchè io nun so communista così, so communista cosìììì!!!”

    un bacio.a.

    p.s.: ancora non sono riuscito a ricaricare il cell e, ahimè, non è una scusa… 🙂

  9. mamma mia che orrore quella manifestazione…

    terribile…

    (cmq di RadioRock sapevo ma non ho seguito causa Università.Doh)

    besitos!

  10. chissà se si sono trovati nella prima pagina XD XD

    anche io spesso mi dimentico di esprimere il desiderio, o mi accorgo più tardi di non avere espresso quello giusto.. mah.. pazienza!

    un bacione!!!

  11. OT n.2 : Ecccccc’ero anche io.. in trasferta da Bari!!! Troppo bello (e che divertimento fotografare in giro per Roma le varie statue tricolore_munite tipo quella di Giordano Bruno)

  12. Fisserò il vuoto assieme a te.

    “Perifrasi” – Solitamente chi da del “catocomunista” è un “catofascista” (Chi ha detto Ciellino?)… io tra tutti preferisco essere “catoblepa” ^^

  13. “Gli uomini hanno delle stelle che non sono le stese. Per gli uni, quelli che viaggiano,le stelle sono delle guide. Per gli altri non sono che piccole luci. Per altri, che sono dei sapienti, sono dei problemi. Per il mio uomo d’affari erano dell’oro. Ma tutte queste stelle stanno zitte. Tu, tu avrai delle stelle che nessuno ha..”
    “Che cosa vuoi dire?”
    “Quando tu guarderai il cielo, la notte, visto che io abiterò in una di esse, visto che io riderò in una di esse, allora sarà per te come se tutte le stelle ridessero. Tu avrai, tu solo, delle stelle che sanno ridere!”
    E rise ancora

    il piccolo principe

  14. Eh, povera piazza -___-‘
    Cercarsi su un giornale… mah, sarà stata si e no la prima volta che provavano a comprarne uno (e hanno scelto male, poveri loro).
    Sul resto transeat, meglio desiderar che veder scempi simili.
    Un bacio

  15. 1) messaggio privato pour toi!
    2) lost 3: in USA sono andate in onda le prime sei puntate.. se sei curiosa [come dovresti essere] sul mulo si trovano e sono in una lingua comprensibile persino a me! [nel caso ci sono i sottotitoli]

  16. non fare caso alle volgariàa…non sono sempre cosi…e che quello mi ha provocato…per quanto riguarda la manifestazione di sabato per una volta ero contento di abitare in un isola e ho tenuto sapientemente la tv spenta…

  17. io davo per scontato che seguisssero i gusti tuoi…
    e poi a loro che uomini piacciono?
    quelli brillanti? *_*
    cmq sto abbastanza bene, grazie… come vedi scrivo un pò di cazzate nel tuo blog… se c’ho tempo prima di natale riaggiorno il mio….
    (che uomo indaffarato, eh?)
    ciao Ylenia

  18. non li ho cancellati i tuoi commenti…
    ho dovuto correggere delle cose e per sbaglio sono andate perse alcune cose comunque grazie per i saluti…
    ma c’eri al concerto degli hot marmelade a via regina margherita venerdì?

  19. Hai ragione, è che oggi non ho avuto il tempo adeguato per scrivere in modo adeguato, sennò non sarei io 😀
    Domani ci provo (agguati permettendo)
    Un bacio

  20. grandiosa come sempre la citazione degli after…brava perché hai avuto il coraggio di dire senza giri di parole quello che vorresti fare. io prima di mettermi con p. per non dirlo chiaro e tondo sul blog facevo dei giri di parole assurdi…tipo che parlavo di pc da mettere nel mio letto per riscaldarmi…cose assurde…ti auguro di incontrare presto qualcuno che soddisfi le tue voglie nel migliore dei modi!!!!

  21. Cioa mi lo’. Oggi non ti cago via sms xkè sono di nuovo a lavoro a sostituire la tizia incinta.. ma la giornata è tranquilla quindi un commentino te lo lascio. Ho letto tutti i post vecchi..che emozione la cosa di andrea de carlo!!!cioa, I love you! E ricorda: mik possiede te e tu possiedi lui! 🙂

  22. vabbè quelli non fanno testo!!!
    ma come si può essere commossi se c’erano un sacco di bandiere con croci celtiche. che vergogna!

    voglia di fare l’amore…non sei l’unica.
    un bacio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...