odii

Stavo pensando a quale potrebbe essere la punizione per chi getta le cartacce dal finestrino.
Che è una delle cose che odio di più.
Insieme a chi la mattina prende la macchina senza essersi ancora svegliato.
Alle vecchie e le ragazze con i macchinoni.
Alle vecchie e ai vecchi che guidano.
A chi ti taglia la strada o passa col rosso e non puoi neanche parlare perchè hanno ragione loro.
A chi non si rende conto che parcheggiando così una strada a due corsie diventa ad una sola con ovvie conseguenze.
Ai motorini che mentre sto superando mi superano..che c’è?solo perchè ho un cinquanta sono sfigata?
A chi si mette tutto appicciato al marciapiede così non ti fa superare..pechè rosica che i motorini si possono sbrigare.
Insomma..sono una tipetta tranquilla. 🙂

Annunci

30 thoughts on “odii

  1. io non butto mai nulla per terra..e la mia borsa diventa sempre una pattumiera!! ;P

    tesoro nel weekend sono a casa e lì internet c’è..ci scriveremo!
    mancherò nei giorni feriali in orario d’ufficio..da oggi!! :((((

    besos :***

  2. ti capisco, non sai quanto ti capisco!!! poi, probabilmente, lì da voi le conseguenze di questi gesti sconsiderati saranno elevati all’ennesima potenza!

    aoh, abbella! domà sò a rrrroma! 🙂
    baci
    L.

  3. io qualche volta ne tocco!!! Sì perchè quando vedo qualcuno davanti a me che butta qualcosa dal finestrino non posso fare a meno di suonargli!!
    Buon fine settimana!

  4. Dimentichi quelli che parlano al telefonino e sbandano come se fossero ubriachi, quelli che alternano freccia a destra, freccia a sinistra, freccia a destra, freccia a sinistra, quelli che cercano parcheggio e quando lo trovano ci si buttano e buonanotte per chi sta dietro, quelli che in moto chiacchierano con l’amico sull’altra moto bloccando qualsiasi corridoio per passare…. continuo?

  5. se vuoi andare a torino, basta non andare più in umbria e cosi magari evitiamo anche di intasare in nodo autostradale di Orte..che è sempre stragonfio di “gentaccia” cittadina, che il week scappa dalla odissea della città!!!

    io invece odio l utilizzo indiscriminato del clacson.

  6. Parecchi affanni, ma sono i rischi di una città così complessa (più che altro per la gente folle -___-‘)
    Per le cartacce proporrei il taglio della mano senza anestesia, dici che potrebbe andare? 🙂
    Kebab o gelato? 😛

  7. E niente gelato? Ma guarda che giornata placida… Ci starebbe proprio 🙂
    Si, la punizione è quel che ci vuole, se mi dai una mano (ah ah) te la tagl… pardon, proviamo a inoltrare la proposta 😀

  8. oh il traffico…
    hanno inventato pure la psicologia del traffico… 🙂
    io cmq getto minimo 2 mozziconi di sigaretta al giorno dal finestrino…
    😦
    però c’ho il portacenere scardinato, non lo posso aprire, sennò mi casca!

  9. Deduco che tu abbia un motorino!!!!
    Io adio i motorini, nulla di personale ovviamente, anche perché sarai sicuramente una brava guidatrice, ma io li detesto!!!! Sono sicura che prima o poi ne ficcherò qualcuno sotto soprattutto facendo una curva! Io mi domando: perché se sto girando a destra, con tanto di freccia, tu mi devi superare rischiando di farti ammazzare? Non puoi aspettare che finisca di fare la curva? Alla fine sono anche una che corre!!!!
    baci baci, Trylla

  10. Bravo!!!!!!!!ma lo sapevo già..ho i miei informatori!!
    Mat, immagino… 🙂

    se posso però “domà” non esiste!!! 🙂
    già, in realtà temo sia anconetano… -___-‘

    viè bbello viè..che ce penzamo noi!! 🙂
    mi suona un pò di minaccia… ;PPP
    bacione
    L.

  11. Ci sono delle persone che, avvicinandosi ad una rotonda (o rotatoria, come volete chiamarla) si chiedono ansiosamente: “chi deve passare per primo???? ” e così facendo, mentre rallentano-accelerano-rallentano-accelerano non sapendo che pesci prendere, fanno riaffiorare in noi, che stiamo dietro di loro o ci troviamo già all’interno della rotonda, la più colorita compilation di insulti dell’intero corrente mese.

  12. io odio quelli che non si sforzano di parlare un italiano decente, per dire. e quella certa stirpe di idioti che si distingue dalla formula di saluto:

    – ahò!!!! bella pettè!!!!!
    – noooo!!! bella pettè!!!!!
    – mannò, ma bella pettè!!!!!

    ecco, quelli non sono esseri umani, quelli sono stronzi semplici. che gli stronzi complessi già vanno meglio, ma la semplicità non mi va né su né giù.

    ad ogni modo, quale potrebbe essere la punizione per tutti questi? alla fine non l’hai detto…!

  13. finalmente un template fico. un giorno ce l’avrò anch’io, una casa bianca e blu sul mare.

    (siccome l’altro blog è defungiuto e roba decente attualmente non ne scrivo, ho fatto un mix. è un periodo così. cambiamento-restyling del mondo onirico e assestamento-accumulo dati a livello intellettuale. e tra poco più di un mese ho sette esami, non pizza e fichi. qui va a finire che il restyling è per il mio culo, altro che mondo onirico)

  14. mio padre, che di mastire fa il camionista, dice che in particolare i vecchi col cappello e quelli con gli occhiali legati sono proprio negati alla guida.

  15. Essendo il blu il mio colore preferito e amandone ogni tonalità e sfumatura, questo nuovo template azzurro è luce per i miei occhi!!! Proprio ieri ero sugli scogli a Mergellina a godermi il mare e ho assistito ad una scena raccapricciante: una coppia ha pensato bene, dopo aver finito di mangiare, di buttare lattina, bottiglia di birra e cartone della pizza tra 1 scoglio e 1 altro. C’è mancato poco che non mi alzassi per prendergli a schiaffi e insegnarli la buona educazione!!! Cafoni!!!

  16. caspita, qui ci sono grandi novità o sbaglio? 🙂

    Allora??hai visto che bel tempo che t’avemo preparato???
    com’è andata?racconta racconta..

    è stata una delle più belle giornate della mia vita, davvero
    ci scriverò sopra qualcosa se riesco anche stasera…
    un forte abbraccio, romana 🙂
    L.

  17. Wow bella la buova veste del blgo molto “estiva”…
    Odio più o meno le stesse cose ma aggiungerei volentieri:
    -Le 60enni che in autobus si atteggiano a ragazzine e si offendono se offri loro il posto…
    -In generale ch guida macchinoni (o berline o suv) pensando di essere il padrone della strada …
    Per ora non mi viene in mente altro… 😉

    bye

  18. Di nuovo cambiamenti di template? Perbacco… Ma la foto greca è davvero molto ma molto suggestiva.
    Missione compiuta, o ingiustificata assente 😛
    Un bacione 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...