Mi piace il verso continuo e scandito delle cicale.

Mi piacciono le sensazioni che provoca una canzone.

Mi piace mettere la mano fuori dal finestrino quando la macchina corre a grande velocità. 

Mi piace il blu profondo dell’acqua quando sotto la sua superficie non c’è niente per decine e decine di metri.

Mi piace l’odore dei libri.

Mi piace che dopo aver letto un libro che ci ha colpito profondamente ci si continua a pensare,a ragionarci,e ci lascia un senso di inspiegabile incompletezza dentro.

buongiorno e buona domenica a tutti!!ieri sera a cena "da Remo" a testaccio..troppo carino..però sono entrata in pizzeria alle undici..avrei mangiato il cameriere! ieri sera ho avuto,per tutta una serie di circostanze,una paura fottuta che il mio amore mi avesse tradito..poi però lui mi ha detto che mi ama da morire e che tiene troppo a me per fare una stronzata del genere e poi mi fa:"vuoi sapere che penso di te?" "certo.." "io con te vorrei proprio viverci.." quindi la serata si è chiusa in stra-bellezza. quanto lo amo..

GENTLE GIANT – THINK OF ME WITH KINDNESS

Why am I using words, no more to say
without you
Close the door, put out the lights and go

Late in the night, in the night your
shadow falls between us
Nevermore, never know
There, memories are sorrow,
When there's no tomorrow

Sleep while the sweet sorrow wakes
my daydream;
Sleep while you think of me with
kindness, please remember former
days
Sweet the song that once we sang, the 
silent parting ways
And you know, and you know,
And you know, long ago when first we
made our promise -
Empty words, I wonder did you know

The laugh that love could not forgive,
Is gone and tells no more to live,
And we who look in beauty's love;
Must now, through all, look back on
before

The tears that I first cried, no more;
Your love has come and gone, no more
And we who look in beauty's love
Must now through all think back
on before

Sleep while the sweet sorrow wakes my
daydream
Sleep while you think of me with
kindness, please remember former
days
And you know, and you know

And you know, when we two parted in
tears and silence
past the days, the parting ways

Fare thee well, fare thee well, you
that was once dear to me
Think of me with kindness
Think of me

 buongiorno..oggi c’è il sole,,non ho avuto il coraggio di aprire la finestra per non sentire il freddo che fa…so che lo rimpiangerò in quegli orrobili giorni caldi,afosi,appiccicosi e irrespirabili che ci aspettano a luglio e ad agosto..odio il caldo.oggi non so se vedrò il mio amore,spero di sì..non riesco a stare più di un giorno lontana da lui..forse perchè sono stata per 9 mesi con uno che abita a treviso..e mi accontentavo di una volta ogni due settimane..ora no.non mi accontento affatto.sono patetica?bè,non mi interessa perchè è quello che sento.bacio

CRISTINA DONA’ – INVISIBLE GIRL

 You know what I’m thinking
here in this same thought
so strong you’re resisting
some parts here, some not
our moon is liquid light
stones and shadows
invisible girl,
he don’t see you
might only feel you
‘till the day he knows you and needs you
invisible girl
someday someone
between the satellites
that crowd the sky
these highways and headlamps
halos in glare
they are angels in transit
now they’re leading me
receding into this thin air
our moon is here and gone
but I’m remaining
invisible girl
he don’t see you
might only feel you
‘till the day he knows you and needs you
invisible girl
someday someone
between the satellites
that crowd the sky
remember silently
we speak in volumes
all of this real to me
more than ever,
as ever
invisible girl
you shine so brightly
frequencies of rays
raining just out of sight here
Invisible here,
but you don’t see me
just imagined light
imagining

ALAN PARSON’S PROJECT – EYE IN THE SKY

 Don’t think sorry’s easily said.
Don’t try turning tables instead.
You’ve taken lots of chances before,
But I ain’t gonna give anymore.
Don’t ask me.
That’s how it goes,
Cause part of me knows what you’re thinkin’.

Don’t say words you’re gonna regret.
Don’t let fire rush to your head.
I’ve heard the accusation before,
And I ain’t gotta take any more.
Believe me,
The sun in your eyes
Made some of the lies worth believing.

I am the eye in the sky,
Looking at you
I can read your mind.
I am the maker of rules,
Dealing with fools
I can cheat you blind.
And I don’t need to see any more
To know that
I can read your mind.

Don’t leave false illusions behind.
Don’t cry I ain’t changing my mind.
So find another fool like before,
Cause I ain’t gonna live anymore believing
Some of the lies while all of the sides are deceiving

stamattina sono andata a correre.io ODIO correre.ho una resistenza nulla.diciamo che lo faccio per lui..è un pò fissato con queste cose..è una sorta di atleta che va correre tutti i giorni..non che pensi solo all’aspetto fisico,non è affatto superficiale,però gli piace piacersi e proietta questa sua cosa anche sugli altri..quindi se gli dico che sto mangiando un gianduiotto o che "stamattina non mi va proprio di andare a correre"mi rompe un pò le palle..mi fa sentire in colpa..ma non lo fa apposta.magari quando quest’estate mi guarderò allo specchio e vedrò gli effetti del mio correre tre volte a settimana lo ringrazierò ma adesso proprio mi distrugge..ma diciamo che questa è solo una goccia negativa nel mare di amore che provo per lui..mi fa sentire una principessa.

purtroppo però non sono mai stata capace di godermi la felicità..rimugino troppo.penso alla sua ex..e mi dico che lei era perfetta per lui mentre lui mi dice che sono proprio la donna che aveva sempre sognato..ma perchè sono così storta?

oggi mio papà mi ha telefonato per dirmi che  con tutta probabilità mi assumeranno dove lavora lui(ministero)con un contratto che scade il 31dicembre..da lun a ven dalle 8 alle 16..mi fa un pò di tristezza pensarmi a 21anni dietro a una scrivania ma con questi orari ho tempo per studiare e per vedere il mio amore e poi..1000 euro al mese non sono pochi(e comunque se non dovesse piacermi posso lasciare quando voglio.e comunque non sarà il lavoro della mia vita)!!però forse non tutti sanno che io sono una gelosa patologica,forse folle..e stasera sull’autobus mi è venuto un pensiero:e quando quest’estate io lavorerò e lui potrà andare che ne so,al mare con gli amici?credo che potrei sentirmi male..sul serio..aiuto.